Postulazione

blu mco.png

Il Postulatore per la causa di Maria Cristina Ogier è: Padre Francesco Ricci ed è  l'ecclesiastico, che, col beneplacito della Congregazione dei Riti, nelle cause di beatificazione e di canonizzazione presso la S. Sede si occupa delle pratiche necessarie, dai primi processi diocesani fino alla proclamazione del beato o del santo.

Postulatore:

Padre Francesco Ricci

Padre Francesco Ricci da Cerignola è il Priore provinciale dei Domenicani d’Italia

cc71bb2987e98408b8e02309e5e55f19_w900.jpeg

Il Capitolo provinciale dell’Ordine dei Predicatori ha eletto Fr. Francesco Maria Ricci op Priore provinciale della Provincia

“San Tommaso d’Aquino” in Italia.

Fr. Francesco nasce a Cerignola il 17 settembre 1959. Entrerà nell’Ordine dei Frati Predicatori nel 1983. Dopo il noviziato espletato nel Convento Patriarcale di San Domenico in Bologna, prosegue gli studi prima a Napoli, presso la Pontificia facoltà teologica dell’Italia meridionale Sezione “San Tommaso”, e poi a Roma presso la Pontificia Università San Tommaso all’Urbe, detta “Angelicum”. Ordinato sacerdote il 24 giugno 1989, sarà assegnato nella comunità dei Frati Domenicani di San Domenico in Potenza. Sarà promotore della Pastorale giovanile e vocazionale della Provincia per diversi anni.

Presso la Pontificia Facoltà Teologica “Marianum” in Roma conseguirà la Licenza in Mariologia e, più tardi, presso l’“Angelicum” il Dottorato in teologia. Nel 1994 il Maestro dell’Ordine dei Predicatori, fr. Timothy Radcliffe, lo chiama a Santa Sabina come Segretario della Postulazione generale.

Il suo lungo servizio presso la Curia generalizia di Santa Sabina all’Aventino in Roma lo impegnerà anche in altri uffici legati alla storica Basilica di Santa Sabina, di cui sarà curatore di diversi progetti di restauro e di promozione, mettendo così sempre più a disposizione dell’intero Ordine la sua competenza quanto la sua generosa abnegazione.

Terminato il suo incarico a Roma, nel 2015 rientra in Provincia. Sarà assegnato al Convento di San Domenico Maggiore in Napoli dove viene prima istituito e poi eletto Priore.

Accanto al suo nuovo impegno a Napoli continuerà il suo ministero di Postulatore di alcune cause presso la Congregazione delle Cause dei Santi. Per la diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano è il Postulatore della Causa di Beatificazione del Venerabile “Don Antonio Palladino (1881-1926)”. Tra i vari ministeri che svolge c’è anche quello di predicatore itinerante e animatore di varie congregazioni religiose femminili.

I Frati Predicatori della Provincia “San Tommaso d’Aquino” in Italia, riuniti in Capitolo provinciale a Madonna dell’Arco, lo hanno eletto il 3 luglio 2021 quale loro nuovo Priore provinciale. Dopo la conferma del Maestro dell’Ordine in data 6 luglio 2021, fr. Francesco ha accettato l’ufficio e ha prestato il suo giuramento di fedeltà, iniziando il suo ufficio di Priore provinciale nella medesima giornata, assumendo così la presidenza del Capitolo provinciale.